Tu sei qui:

Home Progetto archeologico
Progetto archeologico
I reperti mobili dalle campagne di scavo stratigrafico

L’analisi preliminare effettuata sui materiali ceramici, provenienti dagli scavi effettuati nel sito di Montaccianico ha mostrato un contesto molto omogeneo.

Nelle due aree indagate sono stati ritrovati in prevalenza testi, paioli e brocche in acroma grezza e semi depurata. Sono stati anche ritrovati molti frammenti di maiolica arcaica con impasto di colore rosso, sempre (tranne che in un caso) appartenenti a forme chiuse. Pertanto sembra che il contesto messo in luce corrisponda ad una fase ascrivibile al tardo Duecento o al primo Trecento, in linea con il contesto della Toscana settentrionale.

Leggi tutto...
 


Pagina 2 di 2